Anche a Salerno LUCEVERDE 2.0 - Il sistema di Infomobilità dell’ACI si evolve grazie all’intelligenza artificiale.
Anche a Salerno LUCEVERDE 2.0 - Il sistema di Infomobilità dell’ACI si evolve grazie all’intelligenza artificiale.
Il Red Bull GASGAS Factory Racing Team fissa gli obiettivi per difendere il titolo della gara motociclistica alla Dakar
Il Red Bull GASGAS Factory Racing Team fissa gli obiettivi per difendere il titolo della gara motociclistica alla Dakar
COLLI E TERME, FERRARA FIRMA IL SECONDO
COLLI E TERME, FERRARA FIRMA IL SECONDO
Michele Landolfi sul secondo gradino del podio al Campionato Italiano Drifting
Michele Landolfi sul secondo gradino del podio al Campionato Italiano Drifting
ACI Salerno e SARA Assicurazioni: insieme per la sicurezza stradale
ACI Salerno e SARA Assicurazioni: insieme per la sicurezza stradale
BUON COMPLEANNO COLLECCHIO CORSE
BUON COMPLEANNO COLLECCHIO CORSE
GRANDE SUCCESSO DI ISCRIZIONI  ALL'EVENT SHOW SALENTO CIRCUIT
GRANDE SUCCESSO DI ISCRIZIONI ALL'EVENT SHOW SALENTO CIRCUIT
MAX RACING ALL’EVENT SHOW PER SPERIMENTARE NUOVE EMOZIONI
MAX RACING ALL’EVENT SHOW PER SPERIMENTARE NUOVE EMOZIONI
Winter Marathon 2023: svelato il percorso della 35ª edizione
Winter Marathon 2023: svelato il percorso della 35ª edizione
Esperienze in Pista cambia veste grafica e rinnova totalmente il proprio sito Web
Esperienze in Pista cambia veste grafica e rinnova totalmente il proprio sito Web
Confermati i vincitori dei Campionati Siciliani 2022
Confermati i vincitori dei Campionati Siciliani 2022
Il Supercorso Federale inizia con le prove di Formula Medicine
Il Supercorso Federale inizia con le prove di Formula Medicine
Tutti i vincitori del Trofeo Inverno al Levante Circuit
Tutti i vincitori del Trofeo Inverno al Levante Circuit
Spettacolo ed emozioni su 2 ruote nel Trofeo Inverno al Levante Circuit
Spettacolo ed emozioni su 2 ruote nel Trofeo Inverno al Levante Circuit
Milano AutoClassica: continua a pieni giri l’attività nell’Area incontri di ACI Storico
Milano AutoClassica: continua a pieni giri l’attività nell’Area incontri di ACI Storico
E-CIVM MSC: Ad Erice vince ancora Capuzzo
E-CIVM MSC: Ad Erice vince ancora Capuzzo
GRANDE ATTESA PER LO SPETTACOLO  SECONDA PROVA DEL WSE SERIES PIRELLI 2022
GRANDE ATTESA PER LO SPETTACOLO SECONDA PROVA DEL WSE SERIES PIRELLI 2022
Il Club ACI Storico protagonista della prima giornata di Milano AutoClassica
Il Club ACI Storico protagonista della prima giornata di Milano AutoClassica
ACI ricorda Mauro Forghieri
ACI ricorda Mauro Forghieri
Il Trofeo Inverno apre all’insegna del prestigio mondiale
Il Trofeo Inverno apre all’insegna del prestigio mondiale
La Scuola Federale ACI Sport festeggia 40 anni con il 19° Supercorso, tra i sei kartisti brillerà un nome per il futuro
La Scuola Federale ACI Sport festeggia 40 anni con il 19° Supercorso, tra i sei kartisti brillerà un nome per il futuro
Autodromo Nazionale Monza al fianco del Comune di Monza nel progetto #ResponsabilmenteGiovani
Autodromo Nazionale Monza al fianco del Comune di Monza nel progetto #ResponsabilmenteGiovani
ACI Storico alla dodicesima edizione di Milano AutoClassica
ACI Storico alla dodicesima edizione di Milano AutoClassica
Grazie a Bordonaro è siciliano il tricolore Cross Country Rally
Grazie a Bordonaro è siciliano il tricolore Cross Country Rally
Podio d’argento per Jean Claude Vallino al Rally delle Marche
Podio d’argento per Jean Claude Vallino al Rally delle Marche
Bordonaro-Briani su Suzuki sono Campioni d’Italia Cross Country. A Mengozzi-Palladini il Baja della Marche
Bordonaro-Briani su Suzuki sono Campioni d’Italia Cross Country. A Mengozzi-Palladini il Baja della Marche
Viaggio al Lancia Design Day: i veicoli iconici che hanno ispirato i futuri modelli
Viaggio al Lancia Design Day: i veicoli iconici che hanno ispirato i futuri modelli
Levante Circuit si esalta con il Trofeo Inverno
Levante Circuit si esalta con il Trofeo Inverno
75milionesima Opel: una Grandland GSe “made in Eisenach”
75milionesima Opel: una Grandland GSe “made in Eisenach”
Nuove conquiste per i piloti Aci Salerno
Nuove conquiste per i piloti Aci Salerno
DONATO ARGESE SI CONFERMA RE DI TORRICELLA
DONATO ARGESE SI CONFERMA RE DI TORRICELLA
RECCHIA È VICECAMPIONE NELL'EUROPEO ENDURO
RECCHIA È VICECAMPIONE NELL'EUROPEO ENDURO
“Ruote nella Storia” a Lecce: un fantastico viaggio nel tempo!
“Ruote nella Storia” a Lecce: un fantastico viaggio nel tempo!
RALLY ANCH’IO: L’AUTOMOBILISMO ASCOLANO E LA SOLIDARIETA’
RALLY ANCH’IO: L’AUTOMOBILISMO ASCOLANO E LA SOLIDARIETA’
L’Italia trionfa ai FIA Motorsport Games
L’Italia trionfa ai FIA Motorsport Games
I FIA Motorsport Games entrano nel vivo con la cerimonia di apertura di Marsiglia
I FIA Motorsport Games entrano nel vivo con la cerimonia di apertura di Marsiglia
Lecce pronta a viaggiare nel tempo con le auto di “Ruote nella Storia”
Lecce pronta a viaggiare nel tempo con le auto di “Ruote nella Storia”
RECCHIA A RÜDERSDORF SI GIOCA L'EUROPEO ENDURO
RECCHIA A RÜDERSDORF SI GIOCA L'EUROPEO ENDURO
Auto e Moto d'Epoca: i valori che distinguono ACI Storico sono Agonismo, Passione e Amicizia
Auto e Moto d'Epoca: i valori che distinguono ACI Storico sono Agonismo, Passione e Amicizia
Fabio Mezzatesta, vice campione italiano Rallycross 2022
Fabio Mezzatesta, vice campione italiano Rallycross 2022
Levante Circuit si esalta con il Trofeo Inverno
 
La pista pugliese gestita da Safe & Emotion accoglie gli assi delle due ruote nel week end del 20 novembre. Iscrizioni aperte alla tre giorni di spettacolo e agonismo in moto. Yari Montella: “Binetto è stato il mio trampolino e è un grande risorsa
 
 
Binetto (BA), 7 novembre 2022. Levante Circuit pronto ad accogliere i rider del Trofeo Inverno 2022. Appuntamento sulla pista barese di Binetto dal 18 al 20 novembre per gli specialisti delle due ruote che si sfideranno per l’ambito Trofeo, classico di fine stagione. La tradizionale sfida di fine anno riservata ai migliori rider che arrivano da tutto il centro sud Italia, anche quest’anno vedrà il poliedrico impianto gestito da Safe & Emotion animato dalle moto da gara e dagli esemplari protagonisti del raduno raduno FMI. Yari Montella, protagonista in Supersport su Kawasaki dopo il successo pugliese del 2021 ha parlato della sua carriera e dell’impianto, visto come risorsa per il sud italia.
La struttura diretta da Ivan Pezzolla ha confermato anche nel 2022 la gara più importante per i rider all’Autodromo del Levante organizzata dal motoclub FMI Ralph de Palma con la collaborazione di Safe & Emotion events, Co.re Puglia Fmi, Polini, Emg Eventi.
Tanto spettacolo ma anche intrattenimento per il pubblico che potrà avvicinarsi alle diverse e numerose iniziative promosse da Safe & Emotion dedicate alla sicurezza stradale, conoscere tutti gli eventi sportivi in calendario e scoprire tante novità di cui sarà protagonista la poliedrica e polifunzionale struttura, riferimento per l’intero centro sud d’Italia.
Levante Circuit da sempre è stato un trampolino di lancio per i più promettenti talenti, Michele Pirro per parlare di due ruote ma anche Antonio Giovinazzi per la F.1, oltre tanti altri validi piloti emersi nel motorsport internazionale. Nel 2021 il successo al Trofeo Inverno andò a Yari Montella il talento che nella stagione 2022 ha avuto modo di trovare piena espressione nella Supersport con la Kawasaki Ninja ZX-6R. Proprio l’ottimo rider così si è espresso  a proposito del suo legame con la pista pugliese:-“La gara di Binetto fatta l’anno scorso (2021) per me è stata una sorta di test, rispetto all’approccio a questa nuova categoria per me che venivo dalla Moto2, dopo aver vinto l’Europeo e aver fatto qualche gara nei mondiali. Binetto mi ha aiutato ad approcciarmi a questo nuovo tipo di moto che non era identica a quella con la quale correvo, ma comunque sulla stessa base. Quest’anno abbiamo fatto degli ottimi risultati e adesso che mancano due gare cercheremo di fare del nostro meglio e cercare il nostro best result. Per noi piloti l’allenamento è importante. È quello per cui lavoriamo tutti i giorni ed è, dunque, giusto e corretto farlo quanto più spesso. Per chi è del Sud, come me, avere una struttura come quella di Binetto può essere un vantaggio. Il top sarebbe averne più di una, ma quella che abbiamo è davvero una grande risorsa”. 
Il 22enne rider di origine salernitana offre anche qualche consiglio ai ragazzi che si avvicinano all’affascinante disciplina: -“Il mio consiglio per i ragazzi è quello di non accontentarsi. Guardare sempre il più forte, per potersi migliorare. Secondo me, è l’approccio giusto per chi vuole intraprendere una strada del genere, perché alla fine ti trovi sempre a confrontarti con altri piloti. E più vai avanti, più i piloti diventano competitivi e più forti. Credo che per affrontare una strada del genere, bisogna essere umili e forti allo stesso tempo, ma soprattutto avere la voglia apprendere dal più forte e non sentirsi mai arrivati al primo, potenziale, risultato ottenuto. Il valore che mi ha insegnato questo sport, che poi credo che sia nello sport in generale e non solo del motociclismo, è quello di mettersi in gioco sempre e rimanere umili. L’umiltà, infatti, ti porta sempre in prima linea a chiederti dove poter fare meglio, anche guardando gli altri. È una spinta che crea motivazione e che può portare al miglioramento personale. A questo si aggiunge la forza del sacrificio e il desiderio di dedicare tempo, passione e mente allo sport. Valori che possono essere utili, non solo nel contesto specifico, ma anche nella vita di tutti i giorni”-.
Le iscrizioni sono in corso e ci si aspettano ottime conferme visti i nomi che hanno calcato la pista durante le precedenti edizioni, piloti del calibro dello stesso Yari Montella, vincitore del Trofeo Assoluto, Luca Pedersoli, Luca Salvadori, Francesco Ciacci, Sebastiano Zerbo, Domenico Colucci, Maurizio Bottalico, il recordman Cosimo Di Viccaro si sono dati battaglia sulle 9 curve del tracciato barese, da sempre “palestra” e trampolino di lancio per i giovani centauri. Quest’anno l’edizione si arricchisce anche della presenza degli Scooter coinvolti nella Polini South Cup assieme a tante altre novità.
Il programma del week end entrerà nel vivo venerdì 18 novembre con le prove libere per tutte le categorie per l’intera giornata con la sola pausa pranzo prevista e poi sempre moto e scooter in pista. Sabato 19 mattinata dedicata alle qualifiche e pomeriggio alle prime quattro sfide. Domenica intensa giornata di 10 gare, durante la pausa pranzo saranno delle moto turistiche ad allietare i presenti con alcuni giri di pista. A fine giornata le premiazioni e durante i tre giorni tante attività di intrattenimento. 
Come sempre lo staff di Levante Circuit ha pianificato ogni particolare per ottimizzare i servizi ai partecipanti ed al pubblico.
 
Autodromo del Levante www.levantecircuit.com 
 
Rif. Erregimedia - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 
 
 
 
Privacy Policy