Anche a Salerno LUCEVERDE 2.0 - Il sistema di Infomobilità dell’ACI si evolve grazie all’intelligenza artificiale.
Anche a Salerno LUCEVERDE 2.0 - Il sistema di Infomobilità dell’ACI si evolve grazie all’intelligenza artificiale.
Il Red Bull GASGAS Factory Racing Team fissa gli obiettivi per difendere il titolo della gara motociclistica alla Dakar
Il Red Bull GASGAS Factory Racing Team fissa gli obiettivi per difendere il titolo della gara motociclistica alla Dakar
COLLI E TERME, FERRARA FIRMA IL SECONDO
COLLI E TERME, FERRARA FIRMA IL SECONDO
Michele Landolfi sul secondo gradino del podio al Campionato Italiano Drifting
Michele Landolfi sul secondo gradino del podio al Campionato Italiano Drifting
ACI Salerno e SARA Assicurazioni: insieme per la sicurezza stradale
ACI Salerno e SARA Assicurazioni: insieme per la sicurezza stradale
BUON COMPLEANNO COLLECCHIO CORSE
BUON COMPLEANNO COLLECCHIO CORSE
GRANDE SUCCESSO DI ISCRIZIONI  ALL'EVENT SHOW SALENTO CIRCUIT
GRANDE SUCCESSO DI ISCRIZIONI ALL'EVENT SHOW SALENTO CIRCUIT
MAX RACING ALL’EVENT SHOW PER SPERIMENTARE NUOVE EMOZIONI
MAX RACING ALL’EVENT SHOW PER SPERIMENTARE NUOVE EMOZIONI
Winter Marathon 2023: svelato il percorso della 35ª edizione
Winter Marathon 2023: svelato il percorso della 35ª edizione
Esperienze in Pista cambia veste grafica e rinnova totalmente il proprio sito Web
Esperienze in Pista cambia veste grafica e rinnova totalmente il proprio sito Web
Confermati i vincitori dei Campionati Siciliani 2022
Confermati i vincitori dei Campionati Siciliani 2022
Il Supercorso Federale inizia con le prove di Formula Medicine
Il Supercorso Federale inizia con le prove di Formula Medicine
Tutti i vincitori del Trofeo Inverno al Levante Circuit
Tutti i vincitori del Trofeo Inverno al Levante Circuit
Spettacolo ed emozioni su 2 ruote nel Trofeo Inverno al Levante Circuit
Spettacolo ed emozioni su 2 ruote nel Trofeo Inverno al Levante Circuit
Milano AutoClassica: continua a pieni giri l’attività nell’Area incontri di ACI Storico
Milano AutoClassica: continua a pieni giri l’attività nell’Area incontri di ACI Storico
E-CIVM MSC: Ad Erice vince ancora Capuzzo
E-CIVM MSC: Ad Erice vince ancora Capuzzo
GRANDE ATTESA PER LO SPETTACOLO  SECONDA PROVA DEL WSE SERIES PIRELLI 2022
GRANDE ATTESA PER LO SPETTACOLO SECONDA PROVA DEL WSE SERIES PIRELLI 2022
Il Club ACI Storico protagonista della prima giornata di Milano AutoClassica
Il Club ACI Storico protagonista della prima giornata di Milano AutoClassica
ACI ricorda Mauro Forghieri
ACI ricorda Mauro Forghieri
Il Trofeo Inverno apre all’insegna del prestigio mondiale
Il Trofeo Inverno apre all’insegna del prestigio mondiale
La Scuola Federale ACI Sport festeggia 40 anni con il 19° Supercorso, tra i sei kartisti brillerà un nome per il futuro
La Scuola Federale ACI Sport festeggia 40 anni con il 19° Supercorso, tra i sei kartisti brillerà un nome per il futuro
Autodromo Nazionale Monza al fianco del Comune di Monza nel progetto #ResponsabilmenteGiovani
Autodromo Nazionale Monza al fianco del Comune di Monza nel progetto #ResponsabilmenteGiovani
ACI Storico alla dodicesima edizione di Milano AutoClassica
ACI Storico alla dodicesima edizione di Milano AutoClassica
Grazie a Bordonaro è siciliano il tricolore Cross Country Rally
Grazie a Bordonaro è siciliano il tricolore Cross Country Rally
Podio d’argento per Jean Claude Vallino al Rally delle Marche
Podio d’argento per Jean Claude Vallino al Rally delle Marche
Bordonaro-Briani su Suzuki sono Campioni d’Italia Cross Country. A Mengozzi-Palladini il Baja della Marche
Bordonaro-Briani su Suzuki sono Campioni d’Italia Cross Country. A Mengozzi-Palladini il Baja della Marche
Viaggio al Lancia Design Day: i veicoli iconici che hanno ispirato i futuri modelli
Viaggio al Lancia Design Day: i veicoli iconici che hanno ispirato i futuri modelli
Levante Circuit si esalta con il Trofeo Inverno
Levante Circuit si esalta con il Trofeo Inverno
75milionesima Opel: una Grandland GSe “made in Eisenach”
75milionesima Opel: una Grandland GSe “made in Eisenach”
Nuove conquiste per i piloti Aci Salerno
Nuove conquiste per i piloti Aci Salerno
DONATO ARGESE SI CONFERMA RE DI TORRICELLA
DONATO ARGESE SI CONFERMA RE DI TORRICELLA
RECCHIA È VICECAMPIONE NELL'EUROPEO ENDURO
RECCHIA È VICECAMPIONE NELL'EUROPEO ENDURO
“Ruote nella Storia” a Lecce: un fantastico viaggio nel tempo!
“Ruote nella Storia” a Lecce: un fantastico viaggio nel tempo!
RALLY ANCH’IO: L’AUTOMOBILISMO ASCOLANO E LA SOLIDARIETA’
RALLY ANCH’IO: L’AUTOMOBILISMO ASCOLANO E LA SOLIDARIETA’
L’Italia trionfa ai FIA Motorsport Games
L’Italia trionfa ai FIA Motorsport Games
I FIA Motorsport Games entrano nel vivo con la cerimonia di apertura di Marsiglia
I FIA Motorsport Games entrano nel vivo con la cerimonia di apertura di Marsiglia
Lecce pronta a viaggiare nel tempo con le auto di “Ruote nella Storia”
Lecce pronta a viaggiare nel tempo con le auto di “Ruote nella Storia”
RECCHIA A RÜDERSDORF SI GIOCA L'EUROPEO ENDURO
RECCHIA A RÜDERSDORF SI GIOCA L'EUROPEO ENDURO
Auto e Moto d'Epoca: i valori che distinguono ACI Storico sono Agonismo, Passione e Amicizia
Auto e Moto d'Epoca: i valori che distinguono ACI Storico sono Agonismo, Passione e Amicizia
Fabio Mezzatesta, vice campione italiano Rallycross 2022
Fabio Mezzatesta, vice campione italiano Rallycross 2022

Auto e Moto d'Epoca: i valori che distinguono ACI Storico sono Agonismo, Passione e Amicizia

 

Sul palco di ACI Storico, per il gran finale di Auto e Moto d’Epoca, il programma è stato ricco e vario con valori che sono stati ribaditi anche nella giornata conclusiva, emozionante e seguitissima

 

 

Padova, 24 ottobre 2022

Nel gran finale della 39° edizione della rassegna di Padova, allo stand ACI, grande protagonista è stata l’attività agonistica con le quattro specialità, RegolaritàRally, Salite e Velocità regine della scena.   

I primi a salire sul palco per i talk sono stati, Luca Monti, Federico Ormezzano, Andrea Bonucci e Gino Taddei, tutti membri della Commissione Auto Storiche ACI Sport. I quattro rappresentanti della Commissione hanno affiancato il Presidente della Commissione Auto Storiche ACI Sport, l’Ing. Paolo Cantarella, ed hanno presentato i programmi per la stagione 2023 delle rispettive discipline.

Luca Monti ha illustrato i programmai della Regolarità Auto Storiche 2023 e con il Presidente Cantarella sono state date interessanti anticipazioni su quanto di nuovo verrà introdotta, quale la “regolarità media”, che sarà sperimentata in alcuni eventi.

L’attività dei Rally Storici è stata trattata da Federico Ormezzano che ha sottolineato quanto il successo crescente che stanno riscuotendo i rally storici sia da attribuire, anche, alla affascinante componente di “eroismo” che queste auto sono in grado di trasmettere.

Le gare in Salita hanno visto protagonista, al fianco dell’Ing. Cantarella, Andrea Bonucci, che ha messo in risalto le carte vincenti della disciplina; la diversità tra le auto, la possibilità di gareggiare a costi assolutamente accessibili e l’atmosfera amichevole che regna nel paddock, una volta usciti dall’abitacolo.

Nella presentazione delle attività riguardanti la pistaGino Taddei ha rimarcato la validità del progetto di ACI ACI Storico“Diventa pilota”, il cui claim è quanto mai chiaro ed efficace: “Gareggiare con le auto storiche in modo competitivo con budget limitato si può fare! E l’auto conserva il suo valore nel tempo.”

L’incontro “Il mondo delle auto storiche raccontato dai protagonisti” ha permesso di soffermarsi sui valori fondamentali che sono l’essenza ed il fiore all’occhiello di tutte le attività legate alle storiche: Agonismo, Passione e Amicizia.

La foto simbolo che riassume questi preziosi valori ritrae due giovani piloti che aiutano un avversario ad allacciarsi il casco, prima che questo prenda il via di una salita storica. Una immagine che lascia il segno e riassume il fairplay ed il clima di solidarietà e amicizia che regna nell’ambiente delle corse storiche.

Il pomeriggio si è aperto con la celebrazione dei vincitori dei campionati e delle discipline, con una premessa tutta dedicata al premio Luciano Viaro, colui che ha fondato e dato inizio alla Regolarità Storica. Il premio Viaro è andato Dino Cognolato“battilastra ed fine esperto di auto storiche”

Le premiazioni dei campioni della Regolarità Storica, dei Rally e delle Salite si sono tenute alla presenza di un pubblico numerosissimo e in un clima di grande cordialità e amicizia, a conferma di quanto sottolineato più volte dai relatori.

Il saluto finale dell’Ing. Paolo Cantarella è stato rivolto alla città di Padova, formidabile partner delle prime 39 edizioni di questa fiera che cede il testimone a Bologna, città nella quale si terrà l’edizione 2023 di Auto e Moto d’Epoca.


Ufficio Stampa ACI Storico

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

Privacy Policy