Parte da Livigno la rincorsa di Jean Claude Vallino al titolo tricolore
Parte da Livigno la rincorsa di Jean Claude Vallino al titolo tricolore
Michele Bormolini vince a Livigno, ma è il weekend di un super Tiramani
Michele Bormolini vince a Livigno, ma è il weekend di un super Tiramani
Tiramani il più veloce in assoluto nelle qualifiche, Caspani tra le auto
Tiramani il più veloce in assoluto nelle qualifiche, Caspani tra le auto
MOVISPORT DI NUOVO A SEGNO ALLA “DAKAR”: CESARE ZACCHETTI SECONDO ITALIANO IN MOTO AL TRAGUARDO
MOVISPORT DI NUOVO A SEGNO ALLA “DAKAR”: CESARE ZACCHETTI SECONDO ITALIANO IN MOTO AL TRAGUARDO
Nasce il Premio Nino Vaccarella
Nasce il Premio Nino Vaccarella
Top ten alla Dakar Classic per la Squadra Corse Angelo Caffi
Top ten alla Dakar Classic per la Squadra Corse Angelo Caffi
41 iscritti al round inaugurale di Ice Challenge 2022
41 iscritti al round inaugurale di Ice Challenge 2022
La Squadra Corse Angelo Caffi vede la meta alla Dakar Classic
La Squadra Corse Angelo Caffi vede la meta alla Dakar Classic
Dove vedere Ice Challenge a Livigno in tv, sul web e in streaming
Dove vedere Ice Challenge a Livigno in tv, sul web e in streaming
A fine febbraio la «Coppa Città della Pace»
A fine febbraio la «Coppa Città della Pace»
I Campioni Siciliani delle 4 ruote 2021
I Campioni Siciliani delle 4 ruote 2021
La stagione 2022 di Ice Challenge a Livigno grazie anche alla sinergia dell’Automobile Club Sondrio
La stagione 2022 di Ice Challenge a Livigno grazie anche alla sinergia dell’Automobile Club Sondrio
130 EQUIPAGGI AL VIA DELLA WINTER MARATHON 2022
130 EQUIPAGGI AL VIA DELLA WINTER MARATHON 2022
Si complica la Dakar della Squadra Corse Angelo Caffi
Si complica la Dakar della Squadra Corse Angelo Caffi
Il Ghiacciodromo di Livigno pronto ad ospitare il primo round di Ice Challenge 2022
Il Ghiacciodromo di Livigno pronto ad ospitare il primo round di Ice Challenge 2022
Settima tappa perfetta per la Squadra Corse Angelo Caffi
Settima tappa perfetta per la Squadra Corse Angelo Caffi
Il Campionato Europeo Salita moto torna a Pieve il 28-29 maggio 2022
Il Campionato Europeo Salita moto torna a Pieve il 28-29 maggio 2022
Rachele Somaschini torna ad Ice Challenge questa volta con la Kia Rio di Gigi Galli
Rachele Somaschini torna ad Ice Challenge questa volta con la Kia Rio di Gigi Galli
LA “DAKAR” DI STEFANO SINIBALDI  E’ ARRIVATA A META' DEL CAMMINO
LA “DAKAR” DI STEFANO SINIBALDI E’ ARRIVATA A META' DEL CAMMINO
GENTLEMAN DRIVER
GENTLEMAN DRIVER
Primo “zero” per la Squadra Corse Angelo Caffi
Primo “zero” per la Squadra Corse Angelo Caffi
AL CES 2022 CITROËN ESPONE LA SUA VISIONE INNOVATIVA DELLA MOBILITÀ CON DUE PROPOSTE FORTI: IL CONCEPT CITROËN AUTONOMOUS MOBILITY VISION E CITROËN AMI
AL CES 2022 CITROËN ESPONE LA SUA VISIONE INNOVATIVA DELLA MOBILITÀ CON DUE PROPOSTE FORTI: IL CONCEPT CITROËN AUTONOMOUS MOBILITY VISION E CITROËN AMI
Piero Longhi con Alessandro Pregnolato al via del Tricolore Ghiaccio
Piero Longhi con Alessandro Pregnolato al via del Tricolore Ghiaccio
Aprono le iscrizioni per Ice Challenge 2022 e per il round di Livigno
Aprono le iscrizioni per Ice Challenge 2022 e per il round di Livigno
SCUDERIA NEBRODI RACING: IL 2021 UN ANNO ECCEZIONALE!
SCUDERIA NEBRODI RACING: IL 2021 UN ANNO ECCEZIONALE!
MOVISPORT DI NUOVO AL VIA DELLA “DAKAR”  CON CESARE ZACCHETTI E LA KTM
MOVISPORT DI NUOVO AL VIA DELLA “DAKAR” CON CESARE ZACCHETTI E LA KTM
Ice Challenge in diretta Facebook per tutta la stagione 2022 e su ACI Sport TV
Ice Challenge in diretta Facebook per tutta la stagione 2022 e su ACI Sport TV
“2 GIORNI DI TRAVERSO”: IN SICILIA PRIMO CORSO GUIDA SICURA E SPORTIVA CON AUTOSTORICHE
“2 GIORNI DI TRAVERSO”: IN SICILIA PRIMO CORSO GUIDA SICURA E SPORTIVA CON AUTOSTORICHE
Gli auguri e i piani futuri di Tre Cime Promotor asd
Gli auguri e i piani futuri di Tre Cime Promotor asd
GRANDE SERATA A MILANO PER I CASCHI D’ORO E VOLANTI ACI 2021
GRANDE SERATA A MILANO PER I CASCHI D’ORO E VOLANTI ACI 2021
Archiviato un 2021 ricco di soddisfazioni  La Scuderia Trentina omaggia sei piloti trentini
Archiviato un 2021 ricco di soddisfazioni La Scuderia Trentina omaggia sei piloti trentini
A CASA SCARAFONE BABBO NATALE È GIA ARRIVATO
A CASA SCARAFONE BABBO NATALE È GIA ARRIVATO
Le congratulazioni del Delegato/Fiduciario ACI Sport Sicilia  ad Angelo Sticchi Damiani Vicepresidente FIA
Le congratulazioni del Delegato/Fiduciario ACI Sport Sicilia ad Angelo Sticchi Damiani Vicepresidente FIA
Nasce un corso per il restauro d’auto d’epoca all’Autodromo Nazionale Monza
Nasce un corso per il restauro d’auto d’epoca all’Autodromo Nazionale Monza
L’Autodromo Nazionale Monza tutela i boschi del Parco con un progetto da 160mila euro
L’Autodromo Nazionale Monza tutela i boschi del Parco con un progetto da 160mila euro
La prima collezione di NFT dell’Autodromo Nazionale Monza
La prima collezione di NFT dell’Autodromo Nazionale Monza
Da Porsche a Porsche - 40 anni di Motorsport
Da Porsche a Porsche - 40 anni di Motorsport
DOMENICA TRA SPORT E SOLIDARIETÀ PER BB COMPETITION: A BORGHETTO DI VARA LA “MOTOTERAPIA PER CESARE”
DOMENICA TRA SPORT E SOLIDARIETÀ PER BB COMPETITION: A BORGHETTO DI VARA LA “MOTOTERAPIA PER CESARE”
COPPA REG.SPORT PROENERGY 2021 CLASSIFICHE E PREMIAZIONI
COPPA REG.SPORT PROENERGY 2021 CLASSIFICHE E PREMIAZIONI
CLASSIFICHE E PREMIAZIONI COPPA VERONA REG SPORT 2021
CLASSIFICHE E PREMIAZIONI COPPA VERONA REG SPORT 2021
Primo “zero” per la Squadra Corse Angelo Caffi
 
Nella prima prova di navigazione della quarta tappa Luciano Carcheri e Giulia Maroni non commettono errori e centrano il punteggio netto per la prima volta in questa Dakar Classic 2022. Classifica quasi invariata: l’avventura prosegue.

 

 

 

 

Brescia, 5 gennaio 2022 – Soddisfazione importante oggi per la Squadra Corse Angelo Caffi che alla Dakar Classic in corso di svolgimento nella penisola arabica ha segnato il primo “zero” nel corso della quarta tappa grazie alla precisione di Luciano Carcheri e Giulia Maroni a bordo della Nissan Terrano 1 numero #759 impegnati oggi in un percorso di quasi 600km tra Al Quaysumah e la capitale Riyadh.

La frazione odierna includeva due settori competitivi di regolarità e due di navigazione. Come da regolamento per questa Dakar Classic nei settori di regolarità i concorrenti devono rispettare dei tempi imposti al centesimo di secondo, mentre in quelli di navigazione devono raggiungere il punto d’arrivo percorrendo meno strada possibile e ricevono penalità quando si discostano dalla linea ideale tracciata dagli organizzatori.

Consapevole che nei settori molto veloci, come quelli che hanno caratterizzato la giornata di oggi, la Nissan Terrano 1 patisce qualcosa nei confronti di alcune altre vetture in termini di velocità di punta, Carcheri ha posto la massima attenzione nelle sezioni competitive di navigazione, quelle dove conta prima di tutto l’esperienza e la sensibilità di chi conosce i segreti delle maratone desertiche. Arrivato alla sua decima Dakar e supportato dalla grande professionalità di Giulia Maroni, campionessa italiana Cross Country Rally 2021, il pilota testimonial di Costa Ligure è riuscito oggi a chiudere la prima delle due sezioni di navigazione senza nessuna penalità. Uno “zero”, come si dice in gergo, che premia il lavoro di tutto il team, di TecnoSport che segue tecnicamente la vettura e l’impegno della Squadra Corse Angelo Caffi in questo importante progetto.

L’equipaggio mantiene il nono posto di Gruppo H3 al termine della tappa, mentre in classifica assoluta Carcheri-Maroni hanno recuperato qualche posizione e sono ora in quarantottesima piazza su 141.

“Siamo soddisfatti - ha commentato Carcheri - sapevamo che le prove di navigazione sarebbero state il nostro asso nella manica per avvicinare i primissimi del Gruppo H3. A dire la verità la differenza non è così importante, quindi a livello assoluto si fa più fatica di quello che mi aspettassi a recuperare terreno in navigazione, i settori di regolarità sono molto rilevanti, ma per ora va bene così. La gara è molto lunga, l’importante è mantenere la concentrazione ed essere quanto più costanti possibile”.

“Ho commesso un piccolo errore nell’ultimo settore competitivo - ha concluso Carcheri - che ci è costato qualche secondo di penalità di troppo. Mi dispiace perché Giulia come sempre è stata precisa e perfetta anche oggi. Comunque non perdiamo il mordente, siamo super concentrati e domani partiremo ancora per migliorarci, come tutte le mattine”.

La prossima tappa | 6 gennaio | Riyadh-Riyadh
La tappa della Befana, l’ultima prima della giornata di riposo, sarà un anello intorno al bivacco di Riyadh. 525 chilometri totali, con tre settori competitivi di regolarità per un totale di 229 chilometri cronometrati e due sezioni di trasferimento in apertura e chiusura di 124 e 172 chilometri rispettivamente. Lo scenario cambia radicalmente: prima parte molto rotta con pietre e piste sporche prima di un importante settore di dune in chiusura.

Dakar Classic 2022, il Percorso
01.01.22 | Ha’il-Ha’il (Prologo)
02.01.22 | Ha’il-Ha’il
03.01.22 | Ha’il-Al Quaysumah
04.01.22 | Al Quaysumah-Al Quaysumah
05.01.22 | Al Quaysumah-Riyadh
06.01.22 | Riyadh-Riyadh
07.01.22 | Riyadh-Riyadh
08.01.22 | Riposo Riyadh
09.01.22 | Riyadh-Al Dawadimi
10.01.22 | Al Dawadimi-Wadi Ad Dawasir
11.01.22 | Wadi Ad Dawasir-Wadi Ad Dawasir
12.01.22 | Wadi Ad Dawasir-Bisha
13.01.22 | Bisha-Bisha
14.01.22 | Bisha-Jeddah

 
 
 
Privacy Policy